ADDEBITO

ADDEBITO

Qualora siano riscontrabili determinate circostanze da cui sia deducibile un comportamento contrario ai doveri matrimoniali, è possibile richiedere al giudice di dichiarare a quale dei coniugi sia addebitabile la fine del rapporto coniugale perde il diritto a percepire l’assegno di mantenimento.

Numerose sono le ragioni per addivenire ad una pronuncia di addebito. Tra le più frequenti si citano:

  1. Violazioni obblighi di assistenza
  2. Violenza familiare
  3. Abbandono del tetto coniugale
  4. Abuso di alcol
  5. Offese ed umiliazioni al coniuge

HAI BISOGNO DI SUPPORTO?

RICHIEDI UNA
CONSULENZA