Accordi matrimoniali

Lo studio si occupa della stipula di accordi matrimoniali (convenzioni matrimoniali), utilizzati principalmente per regolare il regime patrimoniale tra i futuri sposi. Detti accordi sono stipulabili ai sensi dell’articolo 162 codice civile anche dai coniugi, cioè in corso di matrimonio e possono modificare il regime patrimoniale e l’indirizzo di vita comune.

 

In sostanza la convenzione/accordo matrimoniale ha l’effetto negoziale costitutivo dei reciproci poteri di agire con effetti vincolanti tra i coniugi e potrebbe servire a costituire il fondamento di una stabile vita familiare.

 

  • accordi preventivi in vista della separazione coniugale
  • accordi di separazione
  • assistenza nella mediazione familiare
  • fondi patrimoniali