Violenza in famiglia

Violenza in Famiglia

 

Stalking (612 bis c.p.)

 

L’art. 612 bis c.p. punisce il reato di Stalking con la reclusione da sei mesi a quattro anni chiunque, “con condotte reiterate, minaccia o molesta taluno in modo da cagionare un perdurante e grave stato di ansia o di paura ovvero da ingenerare un fondato timore per l’incolumità propria o di un prossimo congiunto o di persona al medesimo legata da relazione affettiva ovvero da costringere lo stesso ad alterare le proprie abitudini di vita”.
Tutela delle donne vittime di violenza
Violazione degli obblighi di assistenza familiare (570 c.p.)
Maltrattamenti in famiglia o verso i fanciulli (572 c.p.)